Banca Etica

BANCA ETICA

Banca Popolare Etica nasce nel 1998 per tradurre in pratica l'idea di una banca intesa come punto di incontro tra risparmiatori che condividono l'esigenza di una più consapevole e responsabile gestione del proprio denaro e le iniziative socio-economiche che si ispirano ai principi di un modello di sviluppo umano e sociale sostenibile, nel quale la produzione della ricchezza e la sua distribuzione siano fondati sui valori della solidarietà della trasparenza e della realizzazione del bene comune.
Consapevoli che la trasformazione della società passa anche attraverso la trasformazione dei sistemi produttivi, Banca Etica si occupa con particolare attenzione delle tematiche di responsabilità sociale ed ambientale delle aziende, elaborando modelli di intervento e modalità organizzative nuove a livello nazionale e internazionale.
Proprio perchè ne condivide i principi e le finalità la Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù dal 1999 partecipa al capitale sociale della Banca e ha sottoscritto una convenzione per il collocamento delle obbligazioni emesse da Banca Etica.

Obbligazioni

Le obbligazioni di Banca Etica non possono essere acquistate in qualsiasi periodo dell'anno ma secondo un piano di collocamento che viene stabilito dall'emittente.
Si possono sottoscrivere obbligazioni per un minimo di 1.000 euro e successivi multipli.

Le informazioni relative ai Prestiti Obbligazionari "Banca Etica" in sottoscrizione e i rispettivi Prospetti Informativi sono disponibili sul sito www.bancaetica.com